Categorie
News

Quali sono i migliori metodi per guadagnare online al 100%?

Sono tanti i casi di persone che, solo online, sono riusciti a trovare un metodo che consenta di portare una bella cifra online. Ce ne sono diverse ma, prima di cominciare, è necessario che tu sappia alcune cose:

  • Non è semplice. Non credere a chi dice che ha guadagnato milioni senza fare nulla. Come tutte le attività, anche offline, c’è bisogno di dedizione, sacrificio e passione.
  • Non vendere sogni. C’è chi, purtroppo, soprattutto in momenti di difficoltà, prova a vendere sogni. Ecco, sappi che non dovrai mai abboccare.
  • Non fare phishing. Il phishing è quella tecnica online per cui, attraverso mail farlocche, vieni a conoscenza delle password e, quindi, ‘ricatti’ le persone.

Andiamo a vedere, invece, qualche metodo lecito.

Affiliate marketing

È un metodo molto comune per guadagnare soldi in base alle vendite. Cosa significa? Se, magari, hai un sito che fa un certo numero di visite, tramite ADS o SEO, puoi fare un articolo in cui parli di un determinato prodotto e, all’interno di esso, ci metti un link che rimandi a quell’ecommerce con cui hai preso accordi.

Su tutti i prodotti che risulteranno venduti grazie al tuo sito, una percentuale andrà a te. Quanto? Dipende da quanto riuscirai a vendere. Può essere 10, 100 o 1000. 

Diventare un punto di riferimento del proprio settore

Premessa: qui ci vogliono mesi, se non anni, di duro lavoro. E vige su una parola ogni assolutamente fondamentale per ogni tipo di business: credibilità.

Magari, ad esempio, sei un esperto di trekking e vuoi condividere le tue esperienze sui social. Hai una certa esperienza e hai una nicchia di persone che ti segue. A questo punto, non devi far altro che provare a monetizzare tutto ciò. Come? Magari organizzando gite di trekking, mettendoti d’accordo con i bar del luogo, consigliando particolari punti specifici.

Ovviamente, qui non devi esagerare: se sei partito sull’affidabilità, non puoi certamente pubblicizzare ogni singola cosa che ti viene proposta. Dovrai fare una selezione perché più post non a tema pubblichi e più i fan i allontaneranno. È un cane che si morde la gola.

Iscriviti in qualche sito per mettere in mostra le tue competenze

Non farai cifre a 4 zeri, forse nemmeno a 3. Però alcuni ‘marketplace di competenze’ potrebbero essere adatti se vuoi mettere in mostra le tue competenze. Facciamo un esempio: sei un grafico che ha bisogno di clienti. Il passaparola non ti basta più e vuoi andare oltre, prendere anche qualche cliente online.

Ci sono numerosi siti che possono permetterti di caricare il tuo portfolio e presentarti. Metti la lista dei tuoi prezzi, cosa sai fare e, quindi, poi vendere ciò che sai fare. Magari da una piccola collaborazione può nascere un grande lavoro. Tentar non nuoce, insomma.

Il matched betting

Sì, non ne hai mai sentito parlare. Ci può stare, è normale. Però è giunto il momento che tu sappia che cosa voglia dire questo termine inglese.

Ci sono molte guide dettagliate a riguardo, come questa, che spiega alla perfezione cos’è il Matched Betting. In poche parole, è una sorta di scommessa ‘a vincita sicura’ che coinvolge più siti di scommesse. Ti sembra un ossimoro ‘scommessa a vincita sicura’? Ecco perché ci siamo spinti così oltre.

Mettiamo che il sito di un’agenzia A offra a tutti gli iscritti un bonus di benvenuto di 10€ mentre l’agenzia B offre un bonus di 5€. E mettiamo che si stia per giocare una partita di tennis, dove sicuramente c’è un vincitore: o perde Tizio o perde Caio. Ecco, tu sul sito dell’agenzia A punti i 10€ sulla vittoria di Tizio mentre sul sito dell’agenzia B punti sulla vittoria di Caio. Comunque vada, hai vinto.

Oppure, se vedi che un sito di scommesse quota la vittoria di uno a 2,40 e la vittoria di un altro a 2,60 tu ‘dividi’ la puntata sui due siti in base a chi dà vincente. Essendo la probabile vincita più del raddoppio, sicuramente porterai qualcosa a casa. 

Dovrai perderci un po’ di tempo per capirne i meccanismi, ‘rischi’ di non vincere grandi cifre ma comunque può essere una seconda entrata che può farti molto comodo. Soprattutto in tempi di crisi economica e sanitaria.

Per fare Matched Betting è fondamentale utilizzare una piattaforma di Trading Sportivo adatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *